Vincenzo Tazza

Fin da bambino tutto quello che era tecnologico mi ha sempre incuriosito (e pensare che il top era il telefono con il disco numerico e il primo video game dell’Atari, il Pong!).

Poi con il tempo il tutto ha cominciato ad evolversi in maniera esponenziale ed io ho cercato di seguire passo passo questi eventi prima per gioco poi per lavoro, il quale mi ha sempre dato possibilità di testare e sperimentare tutte le news tecnologiche.

La cosa che rende il tutto più stimolante è condividere le proprie passioni con altre persone.